Showcase

“Ai Confini del Corpo” nasce nel 2009 col supporto della Regione Puglia. Showcase dedicato alle giovani compagnie di danza contemporanea che negli anni si è arricchito di ospiti importanti, Katalo’ (Italia), Ballet METT (Germania), Keren Rosenberg (Israele). “Ai Confini del Corpo” ha portato in scena compagnie pugliesi e non solo in diverse locations, arricchendo l’offerta coreutica della città. Il Parco 2 Giugno, il Cinema Teatro Splendor,  l’Anfiteatro della Pace, l’Auditorium Vallisa, l’Auditorium Santa Teresa hanno accolto giovani autori di danza contemporanea che ogni anno hanno la possibilità di portare in scena propri lavori in forma di studio o performance, dando un’opportunità a giovani danzatori di essere protagonisti in scena. Da tre anni lo showcase è abbinato al Premio Internazionale di Danza per arricchire il programma di danza del mese di dicembre e offrire uno spazio indipendente alle giovani compagini professionali. Abbinati allo showcase ci sono momenti di perfezionamento con i coreografi ospiti.